Uno dei più grandi problemi che affrontiamo nel mixaggio, specialmente quando siamo agli inizi, è capire quale plugin vogliamo usare: 4U+ BlindTest di Hofa è un plugin gratuito che ci aiuta a confrontare tracce sulle quali abbiamo aperto plugin differenti, con soluzioni davvero interessanti per non farci ingannare da nomi o volumi!

Capire cosa stiamo facendo

Sarà capitato a tutti di approfittare di offerte stratosferiche e di ritrovarsi con settecentomila miliardi di plugin installati. La voglia di provarli tutti poi è fortissima, specialmente se fate recensioni o create contenuto per Youtube.

Ultimamente volevo sentire al meglio delle mie possibilità le differenze tra i vari compressori stock di Logic (ma non solo). Ho aperto più copie della stessa traccia (un semplice loop della libreria Apple), e su ciascuna ho inserito un’istanza del compressore, variandone l’algoritmo.

Ho provato a poi saltare da una traccia all’altra, ma anche solo cliccare coscientemente su una traccia crea delle aspettative: se so che sto per ascoltare un’emulazione del compressore SSL mi aspetto qualcosa, così come se so che sto aprendo una specie di 1176.

Ecco che proprio BlindTest di Hofa aiuta a confrontare tracce e plugin: nasconde i nomi delle tracce, le mescola e ne pareggia la loudness! Vediamo come 🙂

Usare BlindTest per confrontare plugin

Schermata di apertura di BlindTest di Hofa
Schermata di apertura di BlindTest di Hofa

Per utilizzare BlindTest dovete inserirne un’istanza su ogni traccia che volete mettere a confronto. Il plugin mostrerà nella sua finestra principale i nomi di tutte le tracce su cui è attivo: facendo doppio clic sul nome potete cambiarlo per renderlo più comprensibile.

Impostazioni di BlindTest
Impostazioni di BlindTest
Impostazioni loudness di Blindtest
Impostazioni loudness

Nelle impostazioni (“Settings”) fate clic su “Show EBU Loudness”: questo farà comparire una barra di analisi della loudness nella parte inferiore della finestra. Qui dovrete premere “Analyze” e poi “Compensate” per portare la loudness delle varie tracce allo stesso livello.

A questo punto dovete solo fate clic sull’icona dei dadi, dove c’è scritto “Start”: il plugin nasconderà i nomi delle tracce e le metterà in ordine casuale. Userete il pulsante “Solo” per ascoltarne una alla volta, e potrete aggiungere una valutazione e una descrizione (sempre con un doppio clic). Potete anche estendere la finestra del plugin per coprire i meter della DAW e non vedere cosa sta suonando.

Vi consiglio di ripetere il test più volte! Quando avete finito fate clic su “Show Tracks” per rivelare la traccia che stavate ascoltando. Con questo processo sarete in grado di scegliere il suono che più vi piace senza farvi ingannare dalla fama o dal volume di un plugin 😉

Dove scaricare 4U+ BlindTest

Andate alla pagina di download di Hofa (https://hofa-plugins.de/en/downloads/) e scaricate il loro Plugins Manager: una volta installato e avviato troverete in basso la sezione Freeware. Selezionate la casella di installazione di BlindTest e il Plugins Manager farà il resto 🙂

4U+ BlindTest di Hofa è gratuito, con la sola limitazione del numero di tracce confrontabili contemporaneamente: nella versione free sono tre al massimo.

Secondo me questo plugin è davvero utilissimo e eingrazio Claudio Meloni che con il suo post me lo ha fatto conoscere! Voi lo conoscevate già? Che metodo usate per confrontare al meglio più plugin?

Categorie: Plugin